Recensioni

Recensione "La scuola della carne" - Yukio Mishima

Gaia 21/12/2018 Recensioni 0 commenti

Asano Taeko è un’elegante e ancora avvenente trentanovenne che conduce una vita agiata e indipendente come proprietaria di un atelier di moda. ​​​​​​​ Nell’alta società nipponica del dopoguerra, che è divisa fra il desiderio di occidentalizzazione e le antiche tradizioni giapponesi, Taeko rappresenta lo stereotipo della divorziata indipendente, che non accetta di rinunciare al suo stile di vita e alla libertà conquistata. ​​​​​​ Proprio lei che in amore...


Recensione "Due madri" - Ugo Barbara

Gaia 28/11/2018 Recensioni 0 commenti

“Due madri” è un romanzo a due voci : quella di Olga e quella di Stella. Le due donne sono completamente diverse tra loro : Stella è una donna di età avanzata, è forte e vive in un paesino dell’ Italia centrale. Olga ha poco più di vent’anni, è una donna fragile e vive a Buenos Airès. Persino i piani narrativi le differenziano. Pur essendo così diverse hanno in comune la maternità e la solitudine : entrambe soffrono della mancanza del loro marito e sono disposte a tutto per...


Recensione "Il palazzo degli specchi" - Amitav Ghosh

Gaia 14/10/2018 Recensioni 0 commenti

Quando un lettore trova difronte a sè un libro con più di seicento pagine, può avere due reazioni differenti: c’è il lettore che si spaventa ed entra in panico perché inizia a pensare che il libro possa essere pesante, che gli ci vorranno settimane per arrivare all'ultima pagina e roba così; e c’è il lettore accanito, a cui non importa la lunghezza di un libro, anzi: più pagine ha e più il suo viaggio durerà a lungo.Tranquilli, lo so che ve lo state chiedendo.. io faccio parte del...



Recensione "Il quinto vangelo" - Ian Caldwell

Gaia 21/06/2018 Recensioni 0 commenti

Nel 2004, mentre Giovanni Paolo II è sempre più malato, viene allestita nei Musei Vaticani una mostra sulla sacra Sindone. Una settimana prima dell’inaugurazione, però, il curatore muore a Castel Gandolfo e nelle stesse ore, in Vaticano, un uomo si introduce nella casa del prete di rito greco Alex Andreou, consulente della mostra. Andreou, ritenendo i due eventi collegati, decide di portare avanti una sua indagine privata. Per scoprire la verità, però, dovrà ricostruire la straordinaria...


Recensione "Il prezzo di Dio" - Okey Ndibe

Gaia 09/04/2018 Recensioni 0 commenti

Ikechukwu ha il destino segnato nel suo nome. I suoi sforzi per farlo pronunciare correttamente si rilevano inutili, così decide di abbreviarlo in Ike.Ike infatti è nigeriano, ma vive in America. Ha un curriculum brillante, ma a quanto pare la sua bravura non basta. A rovinarlo è il suo accento africano, con un suono che risulta sgradevole ai suoi compatrioti. Così si ritrova a fare il tassista e a guadagnare cifre irrisorie.La Nigeria è un posto troppo piccolo per contenere uno spirito...