Buona sera cari lettori!
Come procedono le vostre letture? Io sono felicissima che sia arrivato il freddo, così posso finalmente leggere avvolta nel mio plaid e sorseggiare bevande calde. Non trovate che sia una cosa idilliaca?
Oggi, tra una tazza di Tea e l’ altra, ho terminato questo bellissimo romanzo che mi è stato inviato in anteprima dalla Casa Editrice Giunti.

Si tratta di “Capolinea per le stelle” di Philip Reeve, disponibile dal 19 Ottobre. 

E’ un libro di fantascienza / distopia, un genere che mi appassiona davvero tanto.

Andiamo a scoprirlo insieme!

 

 

Risultati immagini per blog divider cute

 


66977uTitolo:
Capolinea per le stelle

Autore: Philip Reeve

Casa editrice: Giunti Editore

Link di acquisto:  amazon

 

 

 

Sulla copertina, molto fedele al romanzo, sono riportate le seguenti parole:

Sali a bordo.. l’ Universo ti attende

Questa promessa infatti, viene subito mantenuta. L’ autore, penna già nota nella letteratura inglese, ci guida in un Universo super tecnologico, pieno di tante meraviglie.

I limiti dell’ uomo si stanno neutralizzando sempre più: prima l’ atterraggio sulla Luna, poi la sonda inviata su Marte; vi siete mai chiesti come sarebbe bello se potessimo viaggiare da un pianeta all’ altro con la stessa facilità con cui percorriamo la tratta Roma – Milano?
L’ inventiva di Philip Reeve arriva fin qui e oltre: quello che lui ci descrive è un mondo straordinario in cui i sistemi solari sono collegati tra di loro tramite tunnel, i treni in pochi secondi percorrono anni luce e gli umani convivono con i robot.
Sebbene da una parte tutta questa tecnologia possa sembrare stupenda e intramontabile, l’ altra faccia della medaglia rivela la devastazione lasciata da lunghe guerre di potere. Pur progredendo la tecnologia, la legge dell’ uomo non cambia mai: l’ uomo, insaziabile, più ha, più desidera.

E’ in questo scenario di città industriale poverissima che vive Zen, un giovane ladro che, più che rubare, ama fuggire e viaggiare da un mondo all’ altro.

In seguito ad una rapina in una gioielleria, Zen si rende conto di essere seguito da un drone e da una ragazza con un impermeabile rosso.
Viene catturato e un uomo sconosciuto e misterioso gli propone una missione impossibile: Zen deve trafugare un oggetto custodito preziosamente sul treno della dinastia imperiale.
Nel frattempo la ragazza con l’ impermeabile rosso si rivela: è Nova, un’ androide che vuole a tutti i costi essere umana e che sarà a fianco di Zen per il suo bellissimo, ma anche faticosissimo viaggio.

Cosa ha Zen di speciale? Come mai hanno incaricato proprio lui per trafugare il gioiello imperiale? Riuscirà nella sua impresa?
A queste domande lascio rispondere la vostra curiosità.

“Capolinea per le stelle” è un romanzo straordinario, che va letto tutto d’ un fiato.
L’ abilità narrativa e descrittiva dell’ autore sono inconfondibili; è impossibile non affezionarsi ai personaggi, specialmente a Nova.

E’ un libro che consiglio di leggere a tutti: amanti del genere distopico, sognatori ad occhi aperti e chi più ne ha più ne metta: riflettere sul futuro ogni tanto non fa male.

Potete acquistare il romanzo in copertina rigida, oppure leggerlo in formato Kindle, vi assicuro che non ve ne pentirete!

Io vado a terminare la mia tazza di Tea, buona serata cari lettori!

Blend

Recensione “Capolinea per le stelle” – Philip Reeve ultima modifica: 2017-01-17T22:20:20+00:00 da Gaia

1 Commento on Recensione “Capolinea per le stelle” – Philip Reeve

  1. samar900
    18 agosto 2017 at 3:34 pm (4 mesi ago)

    ciao gaia oggi ho appena scoperto il tuo blog volevo solo chiederti se potevi fare la recensione del libro FALLEN di Louren Kate

    Rispondi

Rispondi