Buona sera cari lettori! 🙂
Sono felicissima di annunciarvi che tra le varie collaborazioni con Case Editrici (di cui siete già a conoscenza) si è aggiunta una nuova collaborazione con la Giunti Editore.
Sono davvero contenta, perchè questa è una di quelle Case Editrici che ho sempre prediletto e adorato e, avere la possibilità di parlarvi in anteprima dei loro libri e recensirli è per me davvero importante.
Nel post di oggi, infatti, vi parlerò del primo libro che mi hanno inviato: Antiche voci da Salem.

 

Risultati immagini per divider autumn

 

Risultati immagini per antiche voci da salemTitolo: Antiche voci da Salem

Autore: Adriana Mather

Casa Editrice: Giunti Editore

>> Acquista qui <<

amazon

 

 

 

Circa un mese dopo la pubblicazione in America del romanzo, “How to hang a witch” approda in Italia grazie alla casa editrice Giunti, che lo propone nella nuova collana Waves. Tradotto alla lettera, il titolo risulterebbe “Come si impicca una strega” ma la casa editrice decide di presentarlo al pubblico italiano come “Antiche voci sa Salem“, titolo decisamente più grazioso e accattivante.

Romanzo d’esordio di Adriana Mather, Antiche voci da Salem potremmo collocarlo nella sezione Young adult & Paranormal romance.

Risultati immagini

Punto di forza del romanzo è la sua ambientazione: la città di Salem, una città che ha alle spalle una storia terrificante.
Sebbene risulti essere un romanzo di pura invenzione, l’ ambientazione e l’ impronta storica che l’ autrice fornisce, sono ahimè vere. Salem è una città degli Stati Uniti, divenuta famosa in seguito alla caccia alle streghe scoppiata nel 1691.
E’ proprio da questo dato storico che l’ autrice parte e costruisce un capolavoro di notevole importanza.

La protagonista è Samantha Mather, giovane ragazzina che si trasferisce a Salem per stare più vicina al suo papà, in coma per cause misteriose e inspiegabili.
Sappiamo tutti che il trasferimento in una nuova città e una nuova scuola non sono semplici per nessuno, ma l’ accoglienza che viene riservata a Samantha non è per niente tra le migliori.
L’ astio nei suoi confronti però, deriva esclusivamente dal suo cognome. Il suo antenato Cotton Mather infatti, è stato protagonista e istigatore della caccia alle streghe. Sebbene siano passati ormai tre secoli, i rancori restano ancora vivi. Tutti la odiano tranne Jaxon, figlio della migliore amica del padre, che anzi, prova una segreta attrazione nei confronti di Sam.
Samantha, senza neanche saperlo, si ritrova vittima di uno strano gioco che collega presente e passato e che coinvolge la magia e anche un gran numero di vittime.
Tutto le sembra oscuro, incomprensibile, finchè non incontra Elijah, uno spirito che soltanto lei riesce a vedere e che è rimasto coinvolto nelle tragiche vicende del passato.
Elijah è la sua luce: insieme scoprono uno schema che si ripete nei secoli e che coinvolge le famiglie dei perseguitati e dei persecutori, facendo pagare ad entrambe un prezzo molto salato attraverso la morte.
Come fare per interrompere tutto questo? Innanzitutto bisognerebbe eliminare l’ odio e i rancori maturati nei secoli e iniziare a collaborare. Samantha sembra essere il tassello giusto. Riuscirà a interrompere la maledizione?
Beh, questo lo lascio scoprire a voi, io vi ho detto già troppo!

La trama è davvero intrigante: una volta iniziata la lettura è quasi impossibile staccare lo sguardo dalle pagine.
L’ autrice riesce a catturare l’ attenzione e gestisce i misteri quasi come fossero carte vincenti da tenere in serbo per un finale mozzafiato.
Le descrizioni sono di certo il punto di forza: l’ autrice riesce a calarci nel vivo della città di Salem e ce la presenta in tutti i suoi minimi dettagli, proprio come un artista farebbe con il suo quadro.
Salem è la tipica città gotica, un po’ cupa e piena di mistero ed è proprio l’ ambientazione ideale per una storia di questo calibro.
Decisamente un ottimo romanzo, da leggere tutto d’ un fiato!

Qualcuno di voi, dopo che ho postato la foto su Instagram, mi ha subito chiesto se è un libro che io consiglio.
Sapete bene che mi piace dare i giudizi a lettura conclusa, per cui ora che l’ho terminato.. lo super consiglio!

Antiche voci da Salem - Adriana Mather
Antiche voci da Salem – Adriana Mather

Vi consiglio anche la visione del book trailer, realizzato davvero in maniera accattivante. Lo potete guardare qui.

Un bacione,

Gaia

Recensione “Antiche voci da Salem” – Adriana Mather ultima modifica: 2016-10-11T21:02:37+00:00 da Gaia

Rispondi