copAria di novità in libreria: arriva il nuovo romanzo “ E tu non sei tornato ” dell’autrice Marceline Loridan- Ivens ed edito da Bollati Boringhieri.

L’autrice ci riporta al 1944: ha soli 14 anni quando viene deportata insieme al padre. Lei a Birkenau, lui a Auschwitz. Lei si salva, suo padre no.

Dopo 72 anni arrivano in libreria le sue memorie.

“ E tu non sei tornato ” è la testimonianza di Marceline, sopravvissuta alla Shoah. Sotto forma di lettera dedicata al padre, Marceline ricorda gli orrori subiti, ma fa emergere anche l’amore che lei prova per suo padre. Un libro che ci accompagna durante la deportazione, ma anche per tutto il percorso che la attende, fino alla liberazione e al ricongiungimento con la sua famiglia.

Notizie sull’autrice:

Marceline Loridan-Ivens (1928), di origine ebrea polacca, durante l’occupazione tedesca della Francia partecipa alla Resistenza. Catturata con il padre dalla Gestapo, è deportataad Auschwitz-Birkenau, poi a Bergen-Belsen, infine a Theresienstadt. Ha scritto e diretto il film La Petite prairie aux bouleaux, con Anouk Aimée, basato sulla sua esperienza di deportata.

È stata attrice e scenografa, in collaborazione con il marito Joris Ivens – considerato uno dei maggiori documentaristi del xx secolo – e autrice a sua volta di numerosi documentari. Da anni si dedica con passione a raccontare la sua esperienza di deportata e sopravvissuta alla Shoah in tutte le scuole di Francia.

Un libro che promette bene.

A breve la recensione de “lacasadeilibri” .

Nuove uscite: “E tu non sei tornato” – Marceline Loridan- Ivens ultima modifica: 2015-05-01T15:00:14+00:00 da Gaia

Rispondi